Edizioni passate

Ludica 4° Edizione

8 settembre 2019

Un edizione da “tutto esaurito” con il pre-evento a Serravalle, il “ludica-pro” per soli “gamers” il sabato pomeriggio ed una domenica con 10 ore di giochi no-stop con oltre 100 giochi in prestito, 270 titoli disponibile in prenotazione, grandi aree tematiche dai grandi classici, agli “Spiel des Jahres”, aree family, investigativi, “area Magnifico” e molto altro ancora.

  • Foto
  • Video
  • Interviste / Dicono di noi
  • Ospiti
  • Numeri
  • Recensioni

Ludica 3° Edizione

9 settembre 2018

Ed ecco la terza edizione di Ludica! Cambia il pay-off e diventa “festa del gioco il scatola”. Un edizione che va a ribadire il successo delle precedenti e che vede una grande partecipazione di pubblico ed ospiti per dieci ore di gioco ininterrotto.

L’anteprima dell’evento continua ad essere presso il Museo del Cenedese la settimana precedente.

  • Foto
  • Video
  • Interviste / Dicono di noi
  • Ospiti
  • Numeri
  • Recensioni

Ludica 2° Edizione

10 settembre 2017

Una seconda edizione che riporta l’evento in via Masarè dopo il grandissimo successo della prima. Dieci ore di gioco no-stop, con una grande presenza di volontari, di appassionati e di tanti curiosi. Insomma, un’intera giornata per promuovere il gioco intelligente! come ci piace dire.

Anche per la seconda edizione si è organizzata l’Anteprima presso il museo del Cenedese domenica 3 settembre.

Nasce con questa seconda edizione il pay-off dell’evento “Festival del gioco”.

  • Foto
  • Interviste / Dicono di noi
  • Ospiti
  • Numeri
  • Recensioni
  • Video

Ludica 1° Edizione

11 settembre 2016

La primissima edizione della nostra manifestazione. Una manifestazione fortemente voluta ed interamente organizzata dall’associazione Giocatori in scatola – Tana Goblin Vittorio Veneto per promuovere il gioco intelligente, tramite giochi di società, giochi all’aperto, tornei, area bimbi e tanto altro.

Già dalla prima edizione avevamo previsto la “doppia giornata” con l’anteprima in città domenica 4 settembre presso il Museo del Cenedese ed il Treno di Bogotà e con l’evento principale in via Masarè a Cappella Maggiore.